Il suono dei giganti

Polk Audio MagniFi Mini

Polk Audio MagniFi Mini

Una sound bar minimalista nelle dimensioni ma con delle prestazioni mozzafiato. In grado di sonorizzare qualsiasi TV in ogni ambiente, con incredibili prestazioni.

Polk Audio ha 40 anni di storia. Una storia sempre costellata di successi, che la hanno portata oggi ad essere una delle aziende di riferimento nel mercato americano per la diffusione acustica.
Prova ne è il catalogo, che è riduttivo definire sconfinato. E Polk fu tra le prime oltre 15 anni fa, a capire l’importanza dell’audio nei televisori, che divenuti piatti, offrivano una diffusione sonora pessima. Da allora molte tecnologie si sono avvicendate, fino ad arrivare ai giorni nostri, dove Polk Audio ricopre un ruolo di assoluta supremazia nel mercato delle Sound Bar.
Ciò che è in prova, la MagniFi Mini è forse il modello più originale in gamma, essendo una sound-bar con subwoofer wireless estremamente compatta (34×7,9×10,8cm) ma capace di livelli di volume impensabili. Ciò che attrae, prima di tutto, è l’aspetto estetico. MagniFi Mini ha forme arrotondate, sfuggenti, che quasi non ricordano una sound-bar; può essere sistemata molto più facilmente e in modo elegante, non avendo assolutamente gli ingombri tipici di un prodotto di questo tipo. Il subwoofer ne ricalca le forme, ed è anch’esso arrotondato, oltre ad essere molto sottile, il che senza dubbio agevolerà nella sistemazione.
Ben 6 gli altoparlanti nella soundbar, 4 larga banda da 5,7 cm e 2 tweeter da 1,2 cm, mentre da 16,5 cm il woofer all’interno del sub. La potenza totale è di 150W e oltre alla decodifica Dolby Digital, il segnale viene elaborato tramite la tecnologia proprietaria SDA e il VoiceAdjust in grado di migliorare notevolmente il parlato. 4 gli ingressi: 1 HDMI ARC, 1 ottico digitale, 1 analogico AUX e il Bluetooth. Ovviamente compreso il Wireless dual band con supporto Google ChromeCast. Telecomando in dotazione. Finitura opaca con griglia frontale in tessuto. Dimensioni soundbar (LxHxP): 34×7,9×10,8cm.

Ascolto

Prima di tutto va messo bene in evidenza quanto sia semplice l’installazione di MagniFi Mini.
È davvero piccola e lascia tanto spazio sotto il televisore, cosa che non fanno i prodotti concorrenti. Una volta collegata e configurata, e lo si fa in modo molto semplice e immediato, si ascolta un suono che ha dello sbalorditivo.
In uso Home Cinema, come nella riproduzione della musica, MagniFi Mini stupisce per potenza e chiarezza del messaggio, impensabili se messe a confronto con le dimensioni.
La ricostruzione virtual surround che simula la presenza dei diffusori posteriori, è abbastanza efficace, ed è possibile anche salire molto con il volume senza assistere a compressioni. Particolare plauso va fatto al Voice Adjust, che riesce a mantenere sempre perfettamente intellegibile la voce, anche in caso di colonne sonore particolarmente complesse, come per esempio nei film musicali.
Questo è un grande vantaggio, visto che molto spesso le sound-bar di fronte a riproduzioni particolarmente complesse tendono ad affogare la voce negli effetti, costringendo ad alzare il volume, azione tra l’altro inutile, visto che insieme con la voce si alza il livello anche degli effetti.

Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16 - 20129 Milano Italia - Tel. +39 02 55181610 - P.IVA 04866230156