TV OLED Philips con audio B&W

Philips – Bowers & Wilkins TV OLED

Philips - Bowers & Wilkins TV OLED

Due TV, da 55” e 65” che garantiscono massime prestazioni, sia in termini d’immagine che di suono.

Philips è un marchio storico e di grande spessore tecnologico. Molte delle innovazioni che utilizziamo giornalmente –il CD solo per fare un esempio- che sono state partorite nei centri di ricerca e sviluppo del costruttore olandese.

Per la gamma di TV top con tecnologia OLED Philips ha scelto da una parte il miglior pannello in commercio, l’LG nella sua versione più performante, e dall’altra ha affidato l’audio alla Bowers & Wilkins, che si è fatta forte dell’esperienza maturata con Panorama per implementare un sistema di altoparlanti degni di portare la storica firma del costruttore inglese. Ovviamente 4K con tecnologia Ambilight 3, 55 OLED903 e 65 OLED903 sono dotati di processore P5 Perfect Picture. P5 perché affronta separatamente i 5 maggiori problemi che si incontrano nel cercare di ottenere una migliore qualità di immagine.

Trattamento del segnale in ingresso differenziato a seconda del tipo di sorgente, gestione del colore, del contrasto, della nitidezza e del movimento. Il processore P5 applica tutta una serie di controlli, alcuni di nuova introduzione, per ridurre gli artefatti in maniera selettiva in base al contenuto.
Gli incarnati vengono trattati con uno speciale processo che identifica i toni della pelle e li tratta per una resa sempre naturale.

L’intervento del P5 è stato ottimizzato nell’ordine dei processi: la correzione degli artefatti è fatta prima dei controlli di nitidezza, in modo da non rischiare di enfatizzare anche gli artefatti. Entrambe i modelli sono certificati UHD Premium, e sono HDR10+, il massimo ad oggi possibile per un televisore. Il sistema operativo è Android TV, che integra Google Play Store, con una galleria di app sviluppate ad-hoc da Philips e Google Assistant.

La parte audio –lo accennavamo- è estremamente interessante, ed è stata frutto di una lunga ricerca congiunta Philips – Bowers & Wilkins. Del tutto nuovi i driver montati che sono stati progettati e costruiti dall’azienda inglese apposta per questi televisori. In titanio i tweeter da 19mm e in fibra di vetro i mid-basso da 5,7cm.

Sono alloggiati sulla base del televisore in uno spazio dedicato molto più grande nel normale e realizzati con dei box separati e rinforzati, in modo da permettere agli altoparlanti di funzionare nel migliore dei modi. Sul retro del TV due woofer rettangolari e un subwoofer in grado di rafforzare in modo sorprendente l’emissione. L’amplificazione dedicata è da 50 watt per via, in un sistema multi-amplificato attivo simile a quello utilizzato dalla sound-bar Panorama 2, sempre di Bowers & Wilkins. Da Panorama 2 sono anche derivati anche i potenti DSP che gestiscono il suono, in grado di ottimizzare sempre la voce in modo che sia comunque intellegibile, qualsiasi contenuto venga visualizzato.

Philips – Bowers & Wilkins TV 55” OLED903 – 65” OLED903

Dimensione: 55”/65”
Risoluzione pannello: 3840×2160
Formato: 16:9
Pixel Engine: P5 Perfect Picture
Sintonizzatore: doppio DVB-T/T2/T2-HC/C/S/S2
Ingressi: 4xHDMI HDCP 2.2, 2xUSB, 1 component, WiFi, Ethernet, uscita ottico, cuffia
Prezzo 55” OLED903: 2.499 Euro
Prezzo 65” OLED903: 3.499 Euro