Buon sangue non mente

Musical Fidelity Nu-Vista 600

Musical Fidelity Nu-Vista 600

Il celebre marchio inglese, oramai in auge da oltre 40 anni, è recentemente entrato a far parte della grande famiglia Pro-Ject.

Antony Michaelson ha infatti ceduto il passo a Heinz Lichtenegger, patron di Pro-Ject e suo grande amico.
La produzione rimarrà praticamente la stessa, se non per l’aggiunta di alcuni prodotti; il produttore austriaco ha così messo un piede ben piantato nel medio/alto di gamma con un marchio storico e di grandi tradizioni.
Il segmento alto di Musical Fidelity, la serie NuVista, consta di tre prodotti, un integrato top di gamma, il NuVista 800, un CD, il NuVista CD e questo NuVista 600. NuVista 800 é considerato nei “salotti buoni” dell’Hi Fi come uno tra i migliori integrati al mondo e Nu-Vista 600 ne é la sua semplificazione. Capace di 200W per canale assicura una spaventosa erogazione di corrente istantanea, che gli permette di pilotare facilmente qualsiasi diffusore.
La configurazione è Dual Mono a partire dai doppi trasformatori da 1KW ognuno e impiego -come nel fratello maggiore- di valvole NUVISTOR, per un tocco di calore alla sua potenza senza fine. Il disegno del circuito è quello delle grandi occasioni: bassa distorsione, altissimo rapporto segnale/rumore, risposta in frequenza linearissima: Nu-Vista 600 è stato progettato partendo da Nu-Vista 800 seppure con delle semplificazioni, in ordine -oltre che alla potenza- allo chassis senza parti in rame, e ad un minor numero di semiconduttori finali.

Ascolto

Il Nu-Vista 600 è un prodotto dalla potenza, e soprattutto dalla capacità di pilotaggio davvero inusuali per un amplificatore di questa fascia di prezzo. È possibile abbinarlo anche con diffusori importanti, senza che Nu-Vista 600 ne soffra. Nel nostro caso abbiamo “azzardato” addirittura con la Serie 800 di B&W e in particolare con 804D3, senza alcun problema. La timbrica è dettagliata ma nello stesso tempo molto calda, non dimentichiamo che i NUVISTOR inseriti nel circuito di preamplificazione, sono delle valvole a tutti gli effetti, che smussano con grande classe le asperità tipiche dei semiconduttori, almeno in questa fascia di prezzo. È ovvio infatti che man mano che si sale di livello, le differenze tra stato solido e valvole si assottigliano divenendo minime nei top di gamma Hi-End. Nella fascia media, invece, al quale questo Nu-Vista 600 appartiene, certe asperità dei semiconduttori sono più evidenti, le valvole NUVISTOR addolciscono molto, donando all’amplificatore una timbrica davvero originale ed estremamente piacevole.

Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16 - 20129 Milano Italia - Tel. +39 02 55181610 - P.IVA 04866230156